Most Popular


Chiara Arrighi, da Playboy al prossimo film di Virzì
Laureanda al Dams, Chiara sarà nel prossimo film di Paolo Virzì, "La pazza gioia". ...





Milano, richiedente asilo aggredisce mamma e figlia sul taxi

Rated: , 0 Comments
Total hits: 2
Posted on: 01/12/18
Aggressione a tarda notte a Milano. In zona Comasina un richiedente asilo di 23enne della Guinea si è avventato contro due signore, madre e figlia, che stavano scendendo dal taxi.L'uomo, con precedenti per furto, rapina e resistenza a pubblico ufficiale, è stato arrestato nella notte tra giovedì e venerdì con l'accusa di violenza sessuale. Il richiedente asilo, infatti, visibilmente ubriaco si è accanito contro due donne, una di 83 e l'altra di 66 anni, che stavano tornando da una visita al pronto soccorso. Prima ha palpeggiato la più anziana che, però, è riuscita a salvarsi entrando nel suo palazzo, poi ha molestato pesantemente la figlia spingendola dentro il taxi dove si è spogliato e l'ha toccata. In suo soccorso, si legge su Milanotoday, è arrivato il tassista e una passante che l'ha fatta salire sulla sua auto ma lo straniero l'ha inseguita e ha cercato di violentarla di nuovo finché non è arrivata la polizia.Silvia Sardone, consigliere comunale di Forza Italia parla di "episodio gravissimo che riporta l'attenzione sui danni dell'accoglienza a tutti i costi, portata avanti dalla sinistra". "Troppi immigrati in città, troppe persone che non hanno alcun diritto di stare in Italia, troppi migranti che finiscono per passare la giornata a delinquere e bivaccare. Ecco i risultati del "porte aperte a tutti" che la giunta Sala porta avanti da tempo: degrado e insicurezza in tanti quartieri", attacca la Sardone. "I milanesi sono stanchi di un costoso sistema di accoglienza che fa aumentare solo il numero di clandestini e rende la città più insicura", ha concluso la consigliera portando la sua solidarietà alle due vittime di questa violenza sessuale.




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?